Seguici su
Cerca

Imu

Servizio Attivo
L'imposta municipale propria (IMU) è l'imposta dovuta per il possesso di fabbricati, escluse le abitazioni principali classificate nelle categorie catastali diverse da A/1, A/8 e A/9, di aree fabbricabili e di terreni agricoli ed è dovuta dal proprietario o dal titolare di altro diritto reale


A chi è rivolto

I soggetti passivi dell’imposta sono i possessori di immobili, intendendosi per tali il proprietario ovvero il titolare di diritti reali di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie
sugli stessi.

Descrizione

L'imposta municipale propria (IMU) è l'imposta dovuta per il possesso di fabbricati, escluse le abitazioni principali classificate nelle categorie catastali diverse da A/1, A/8 e A/9, di aree fabbricabili e di terreni agricoli ed è dovuta dal proprietario o dal titolare di altro diritto reale

Come fare

Per ottenere informazioni verbali o scritte di carattere generale su normativa, aliquote, adempimenti, modalità di versamento; ottenere informazioni relative alla specifica situazione del contribuente, comunicare eventuali difformità e richiedere variazioni; avere assistenza per il calcolo dell’imposta, per il ravvedimento operoso e per la compilazione della modulistica; ottenere rimborso per importi pagati in misura maggiore del dovuto;
é necessario:
-presentarsi previo appuntamento presso l'Ufficio Tributi il martedì e giovedì dalle ore 9,00 alle ore 11,00 
-telefonare al numero 011 9358923 int. 2 
-inviare una mail all'indirizzo tributi@comune.rubiana.to.it

Per fare il CALCOLO ON-LINE: iscriversi al sito web del Comune – www.comune.rubiana.to.it – "Portale del contribuente"
 

Cosa serve

Per richiedere il calcolo dell'IMU, non é necessario esibire documentazione.
Per pratiche complesse, può essere utile accedere allo sportello dell'Ufficio Tributi con documentazione quale: atto di successione, atto di compravendita di immobili, dichiarazione per concessione uso gratuito registrata in Agenzia delle Entrate, atto di donazione.

Cosa si ottiene

Imu

Tempi e scadenze

Il versamento va effettuato in due rate: la prima rata entro il 16 giugno e la seconda rata a saldo dell'imposta dovuta per l'intero anno entro il 16 dicembre. E' consentito il versamento in unica rata entro il 16 giugno.
Il versamento è effettuato con F24.
Il contribuente è esonerato dal versamento qualora l’imposta totalmente dovuta relativa ad un singolo anno d’imposta, non sia superiore a Euro 12,00

Accedi al servizio

Il servizio è disponibile nella sede dell'ufficio

Ufficio Tributi
Piazza Roma n. 5 - 1° piano
orari: martedì e giovedì dalle ore 9,00 all ore 11,00 (previo appuntamento)
tel. 011 9358923 int. 2
mail: tributi@comune.rubiana.to.it
pec: tributi.rubiana@legalmail.it

Riferimenti Normativi

LEGGE 27 dicembre 2019, n. 160 – ART.1 commi da 739 a 783.

Riferimenti Normativi Locali

Regolamento disciplina IMU approvato con deliberazione C.C. n. 6 dell'11 maggio 2020

Condizioni di servizio

Si vedano allegati

Documenti allegati

Contatti

Contatti generali

Collegamenti

Argomenti:Pagina aggiornata il 17/04/2024


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri