Seguici su
Cerca

Cambio Indirizzo Anagrafico / Abitazione

Servizio Attivo
L'art. 5 del decreto legge n. 5/2012 prevede la possibilità di trasmettere telematicamente le istanze di variazione anagrafica.
E' possibile variare i propri dati anagrafici per via telematica rispettando le seguenti condizioni: che la dichiarazione sia sottoscritta dal richiedente con firma digitale, oppure che il sottoscrittore sia identificato tramite carta d'identità elettronica o con carta nazionale dei servizi, oppure tramite il proprio indirizzo di posta elettronica certificata o ancora, in mancanza di Pec, attraverso la propria mail personale, allegando, in quest'ultimo caso, copia della dichiarazione con firma autografa e copia del documento di identità. Sarà consentito, inoltre, l'utilizzo della raccomandata.


A chi è rivolto

Ai cittadini

Descrizione

L'art. 5 del decreto legge n. 5/2012 prevede la possibilità di trasmettere telematicamente le istanze di variazione anagrafica.
E' possibile variare i propri dati anagrafici per via telematica rispettando le seguenti condizioni: che la dichiarazione sia sottoscritta dal richiedente con firma digitale, oppure che il sottoscrittore sia identificato tramite carta d'identità elettronica o con carta nazionale dei servizi, oppure tramite il proprio indirizzo di posta elettronica certificata o ancora, in mancanza di Pec, attraverso la propria mail personale, allegando, in quest'ultimo caso, copia della dichiarazione con firma autografa e copia del documento di identità. Sarà consentito, inoltre, l'utilizzo della raccomandata.

Come fare

1) Presentarsi in ufficio previo appuntamento telefonico o per mail (demografico@comune.rubiana.to.it);
2) spedita da posta certificata - PEC- intestata al richiedente, all’indirizzo: comune.rubiana.to@cert.legalmail.it, allegando una copia del documento di identità in corso di validità del richiedente ed eventuali documenti richiesti;
3) spedita da posta non certificata, all’indirizzo: demografico@comune.rubiana.to.it, allegando una copia del documento di identità in corso di validità del richiedente ed eventuali documenti richiesti;
4) tramite raccomandata.

Cosa serve

Per ottenere la residenza, occorrono i seguenti titoli di occupazione:
- copia del titolo di proprietà (o dichiarazione sostitutiva di atto notorio: si vedano i moduli allegati);
- copia del contratto di locazione e registrazione all'Agenzia delle Entrate (o dichiarazione sostitutiva di atto notorio: si vedano i moduli allegati);
- copia del contratto di comodato d'uso scritto e registrazione all'Agenzia delle Entrate (o dichiarazione sostitutiva di atto notorio: si vedano i moduli allegati);
- se non c'è contratto di comodato d'uso scritto, dichiarazione di assenso del proprietario dell'immobile, dove dichiara di aver messo a disposizione del richiedente la propria abitazione, a titolo gratuito con comodato verbale (si vedano i moduli allegati).

Si comunica che tutte le persone maggiorenni dovranno firmare la pratica relativa al cambio di indirizzo.

Cosa si ottiene

Cambio Indirizzo Anagrafico / Abitazione

Tempi e scadenze

I Comuni dovranno registrare le dichiarazioni entro due giorni dal ricevimento delle stesse. E' previsto, altresì, che l'ufficiale dell'anagrafe provveda agli accertamenti entro 45 giorni dalla dichiarazione resa o inviata, decorsi i quali, qualora non vengano comunicati all'interessato gli eventuali requisiti mancanti o gli esiti negativi degli accertamenti svolti, la variazione si intende confermata.

Accedi al servizio

Il servizio è disponibile nella sede dell'ufficio

Condizioni di servizio

Si vedano allegati

Documenti allegati

Contatti

Contatti generali
Argomenti:Pagina aggiornata il 05/10/2023


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri